In questo fine settimana ci dedichiamo a una tranquilla passeggiata di 8 km nella zona del vino Soave, là dove natura, storia e cultura si incrociano.

Si tratta di un percorso piuttosto conosciuto in zona, che si snoda sulle colline di Soave e Monteforte d’Alpone, toccando dieci antichi capitelli devozionali. Si parte dal municipio di Monteforte e si prende via della Fontana verso Strada Valle dell’Acqua. Il primo capitello che si incontra è dedicato alla Madonna con Gesù.

Al bivio che si incontra subito dopo, si prende a sinistra, dove la strada inizia una leggera salita. Più avanti la pendenza aumenta, ma senza strappi impegnativi. Si incontra poi il capitello di San Pietro. La strada continua a salire per un breve tratto, prima di tornare pianeggiante e permettere di scorgere in lontananza il Castello di Soave.

La terza tappa è il capitello “del Foscarin”, dedicato alla Sacra Famiglia. Si imbocca quindi la discesa sulla sinistra (il percorso è qui ben segnalato) e si giunge al quarto capitello, della “Madonna con il Bambino”.

Si prosegue sulla stradina che porta verso Soave. Giunti alla periferia del paese, si svolta a sinistra in via Mondello, per tornare verso Monteforte d’Alpone.

Giunti al capitello di San Vincenzo Ferreri, protettore dei vigneti contro la grandine, si svolta a destra. Da qui in avanti il cammino diventa piuttosto agevole. Si seguono i cartelli e le tappe successive sono il capitello della Bassanella e quello di San Giuseppe.

Pochi passi ci separano dall’ottava tappa, il “Cristo in Croce”. Continuando a scendere verso Monteforte, si incontra il penultimo capitello, il “Regina Pacis”, costruito nel 1889. Qui è possibile rifornirsi d’acqua a una fontanella. Infine si raggiunge l’ultimo capitello, San Rocheto, poco distante dal punto di partenza.


VINI E CANTINE NEL COMPRENSORIO DEL SOAVE
C’è solo l’imbarazzo della scelta quando si cercano le cantine della zona di Soave, legate al territorio ma con una visione internazionale, che è possibile visitare previa informazione sui siti web dei produttori.

Vi abbiamo elencato, nella pagina di Verona Wine Love, quelle più conosciute e tutte di grande qualità.

L’elenco è in continuo aggiornamento e si estende a tutta la zona del Soave, ma con puntate anche in comuni dove le cantine producono degli eccellenti vini Valpolicella.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vedi
Nascondi