Venezia e Verona: ticket unico per il trasporto locale. Un biglietto unico integrato della durata di 24 ore

Il primo esempio di biglietto unico integrato per il trasporto pubblico locale in Veneto rende più stretto il collegamento di Venezia e Verona.

L’obiettivo è offrire agli utenti, a prevalente vocazione turistica, servizi di mobilità condivisa sull’asse che collega le due città.

Venezia e Verona, va sottolineato, coinvolgono l’80% del turismo dell’intera regione Veneto.

Biglietto unico fra Venezia e Verona per il trasporto locale

Il biglietto unico fra Venezia e Verona prevede cinque soluzioni di viaggio, ciascuna della durata di 24 ore.

Il ticket per l’area urbana di Verona costa 7,50 euro, mentre per Venezia ci sono due opzioni, una da 21 e una da 5 euro, rispettivamente
con e senza servizio di navigazione incluso.

I pass a più lunga percorrenza sono il ‘Venezia-Verona Daily Pass‘ – che include le aree urbane delle due città e il collegamento ferroviario a 39,50
euro – e il ‘Mestre-Verona Daily Pass‘, senza trasporto acqueo, a 23 euro.

“Dopo tanti anni di discorsi sul biglietto unico, iniziamo a parlare di concretezza e sperimentazione”, osserva l’assessore ai Trasporti del Veneto, Elisa De Berti. La sperimentazione parte già con marzo 2022 e coinvolge le aziende di trasporto locale Actv, Atm e Trenitalia”.

Puoi trovare qui le informazioni su COME ARRIVARE A VERONA: trasporti, viabilità e parcheggi

Qui trovi invece la GUIDA DI VERONA, con gli itinerari turistici e tutte le informazioni utili per soggiornare nella Città dell’Amore

 

Dove dormire, fare shopping e dove comprare i vini migliori. E se sei uno sportivo…

- Vino-Gastronomia-Turismo-Eventi- Photo Kelsey-Knight-udj2tD3WKsY-Unsplash---

Eccoti alcune proposte interessanti per apprezzare il turismo sostenibile, l’enogastronoma e lo shopping Made in Italy:

(Sono presenti link di affiliazione pubblicitaria)