Home › Uve di Arcole

LE UVE DI ARCOLE

Le Uve dei Vini Arcole


Garganega

È uno dei più antichi vitigni del veronese. La Garganega matura tra la fine di settembre e la prima metà d’ottobre. Presenta grappoli grandi, lunghi, cilindrico-piramidali con ali molto pronunciate. Apporta al vino un colore giallo paglierino scarico e un bouquet delicato e fruttato dalle molteplici sfumature aromatiche.


Merlot

Il Merlot è un vitigno a bacca nera, originario della Gironde, nel Sud-Ovest della Francia, e in particolare della zona di Bordeaux. In Italia è arrivato verso la fine del 1800, prima in Friuli Venezia Giulia, poi anche in Veneto e Trentino Alto Adige. Il Merlot presenta una vigoria notevole e una produzione abbondante e costante.

A causa dell’alto contenuto zuccherino, l’uva è dolce per cui produce vini con un’alta gradazione alcolica, donandogli un aroma fruttato e un sapore morbido e corposo.


Pinot Bianco

Il vitigno Pinot Bianco, originario della Borgogna, deriva da mutazioni genetiche del Pinot Grigio o del Pinot Nero. Il grappolo è di dimensioni medio-piccole e compatto. La polpa è succosa, dolce e di sapore semplice.

Al vino dona un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, un profumo intenso e un sapore delicato, asciutto, vellutato. La sua acidità lo rende adatto alla spumantizzazione in purezza o in cuvée con Chardonnay e altri Pinot.

Show Buttons
Nascondi