Home > Cicloturismo sul Lago di Garda

Pista Ciclabile Limone-Riva del Garda

La pista ciclabile LIMONE- RIVA DEL GARDA è parte di un percorso ad anello che collega su pista ciclabile Limone sul Garda (Capo Reamol) al confine con Riva del Garda, in provincia di Trento.

Sono 2 chilometri di percorso spettacolare realizzati a strapiombo sul lago (in parte su muro e in parte su roccia) utilizzando ponti e archi in ferro e acciaio e tanto legno.

Questi 2 km si aggiungono ai 4 km che vanno dalla zona sud del paese a Capo Reamol.

Inaugurati nel maggio 2013, collegano Limone ai circuiti europei per le due ruote.

C’è già chi l’ha definita “la ciclabile più bella d’Europa”: si tratta sicuramente di un’attrazione turistica di rilievo per l’Alto Garda e per degli amanti del turismo sportivo.

È già stato definito anche il progetto del tratto che da Limone sud giungerà alla zona del bivio per Tremosine.

Questo tratto parte nelle vecchie gallerie dismesse della Gardesana e parte a strapiombo sul lago e sostanziosa sarà la spesa per la messa in sicurezza.

È già progettato anche il tratto da Tremosine a Campione sud e poi, nell’ottica del grande sogno dell’anello ciclabile gardesano, si dovrà pensare al tratto Campione-Tignale.

Quanto al tratto Gargnano-Tignale, dovrà passare, secondo i programmi, per la porzione di Gardesana che sarà soppianta dalla nuova galleria in fase di progettazione.

Show Buttons
Nascondi