Comunicare l’olio extravergine italiano. Con la sua qualità, con il territorio da cui proviene, con gli abbinamenti gastronomici adatti.

E’ partita con una maratona creativa di cinque giorni la campagna di comunicazione sull’extravergine di qualità targata ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo e Ismea.

Obiettivo è portare idee innovative per diffondere la cultura della qualità dell’olio italiano nelle piazze, nei punti vendita e nelle sale cinematografiche dalla fine del 2019 a tutto il 2020.

L’obiettivo è di incoraggiare il consumatore a fare scelte più consapevoli e meno condizionate dal prezzo.

L’Italia è il primo consumatore mondiale di olio d’oliva.

E’ il maggiore importatore e ai primi posti per produzione ma, sottolinea l’Ismea, davanti allo scaffale chi non è esperto è disorientato.

 

Olio extravergine di oliva. Partita la campagna di comunicazione rivolta ai consumatori

Olio extravergine di oliva. Partita la campagna di comunicazione rivolta ai consumatori. Verona fra le province dei grandi oli d’oliva

 

Il consumatore, non percependo il reale valore dell’offerta, ripiega spesso sul prezzo quale elemento di scelta.

Eppure secondo una recente indagine dell’Ismea, quasi un consumatore su due aspira a diventare un intenditore di olio.

Come accade per il vino, un consumatore su due ama conoscere il territorio di origine dell’olio.

Vuole avere informazioni sulle varietà utilizzate, gli abbinamenti gastronomici, le proprietà salutistiche oltre che avere gli strumenti per valutare le caratteristiche organolettiche.

All’olio nella provincia di Verona, Verona Wine Love ha dedicato pagine istituzionali e servizi del Magazine:

Olio Extravergine d’Oliva del Lago di Garda

La Festa dell’Olio a Mezzane di Sotto (Verona)

L’olio e i prodotti tipici della provincia di Verona

 

L’olio del lago di Garda

 

La zona del lago di Garda produce un olio di grande valore, come viene raccontato nel video qui sopra, curato
da Civiltà Rurale.

Qui sotto un video di repertorio dell’edizione 2016 della Festa dell’Olio, a Mezzane di Sotto, in provincia di Verona.

Nel comune della Valpolicella allargata – zona Doc del grande rosso Amarone – la festa dedicata all’olio scade in due
fine settimana a novembre.

Anche a Mezzane di Sotto l’olio prodotto è di altissima qualità, grazie al clima favorevole, alla cura e alla comperenza
di chi coltiva gli ulivi. E di chi sa tradurre quelle olive di valore in olio extravergine.

 

La tradizionale Festa dell’Olio a Mezzane di Sotto (Verona)

 

 

———————————————

Segui VeronaWineLove sui social

Icona FacebookIcona IstagramIcona LinkedInIcona Twitter

RIPRODUZIONE RISERVATA  ©  Copyright VeronaWineLove

Spazio Commerciale

Sei appassionato/a di fotografia e vorresti partecipare a un Corso di Fotografia e Fotoritocco?
Leggi le info su Mauro Magagna, fotografo professionista e responsabile d’immagine di Verona Wine Love.

Mauro Magagna fotografo

Sei appassionato/a di Bike Tour e desideri scoprire i percorsi delle Terre del Custoza, del Lago di Garda e del Monte Baldo?
Ti consigliamo il team di Guide di MTB di BIKE EXPERIENCE di Fabio Boeti e ALLMOST MTB di Francesco Trentini.

BikeExperience di Fabio Boeti                        AllMost di Francesco Trentini     

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

11 + 1 =

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com



Booking.com

Ebook

Licenza Creative Commons
10 percorsi alla scoperta del vino di Verona diVeronaWineLove Ebook è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at https://veronawinelove.com/.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso https://veronawinelove.com/.

Show Buttons
Nascondi