Il lago di Garda è una delle dieci migliori mete per il turismo del vino.

Sul lago di Garda gli appassionati di enoturismo possono trovare i vini, l’atmosfera e le bellezze storiche, artistiche e naturali che fanno della vacanza un’esperienza unica.

A scriverlo è il magazine statunitense Wine Enthusiast.

Il giornale americano colloca infatti il lago di Garda fra le “10 Best Wine Travel Destinations of 2019”.

“Con il bel tempo, pittoresche cittadine lacustri, antiche rovine, castelli medievali e magnifici panorami”, annota Wine Enthusiast sulle eccellenze del 2019 per l’enoturismo, “il lago di Garda è un paradiso per gli amanti del buon cibo, del buon vino, degli sport acquatici e della storia”.


Il Lago di Garda meta di eccellenza per l’enoturismo 

Wine Enthusiast coglie in una sola frase il fascino e l’attrazione tipica dell’enoturista: i borghi da visitare, la storia incarnata in castelli e antiche rovine, la natura colta dal colpo d’occhio del panorama.

E poi il cibo, il vino, gli sport acquatici e la storia.

Secondo il magazine statunitense, il lago di Garda è un’imperdibile vacanza per gli enoturisti.

In questo, un viaggio enoturistico sul più esteso lago italiano è confrontabile con destinazioni come la Tasmania, remota quanto storica zona del vino d’Australia; la Temecula Valley, in California; la Valle di Maipo, dove nascono i migliori vini del Chile; il Beaujolais, in Francia.

Vi sono poi Salonicco, isola della Grecia con le più grandi varietà autoctone elleniche; e Lisbona, capitale del Portogallo che vanta decine di aziende a pochi passi dalla città.

Le altre destinazioni top del 2019 per gli enoturisti – secondo Wine Enthusiast – sono Seattle, nello Stato di Washington, con le viti di Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Chardonnay e Riesling; Lavaux, in Svizzera, patrimonio dell’Unesco sul Lago di Ginevra.

Infine, a sorpresa, Bangkok, in Thailandia, nota per i grandi vini e l’alta cucina.

“Il lago di Garda, il lago più grande d’Italia, si trova nella parte settentrionale d’Italia, tra Brescia e Verona. Circondato da montagne a nord, l’area gode di un microclima molto mite”, scrive il magazine americano.

“Oltre agli ulivi e ai limoni, che sono insoliti a nord, la regione è tappezzata di vigneti e ospita alcuni dei vini classici del paese: vini rossi di Bardolino, rosati come il Chiaretto Bardolino e i vini bianchi delle zone del Lugana e di Custoza“, spiega Wine Enthusiast.

Il magazine parla poi dei vini del lago di Garda.

“Il Bardolino è il vino rosso più famoso della zona. Il Bardolino vanta aromi di frutti di bosco e floreali che si traducono in succose bacche rosse e spezie piccanti al palato”, fa notare Wine Enthusiast.

“Le stesse uve per il vino Bardolino”, mette in evidenza Wine Enthusiast, “producono uno dei migliori rosati italiani: il Chiaretto speziato e croccante”.

“L’articolo di Wine Enthusiast”, spiega Franco Cristoforetti, presidente del Consorzio di tutela del Bardolino e del Chiaretto, “premia la professionalità e la caparbietà dei nostri viticoltori e dei nostri produttori. In questi anni hanno intensamente lavorato per rafforzare e rendere percepibili i valori della nostra identità territoriale, l’elemento in grado di creare vera distinzione nell’attuale scenario competitivo del vino”.

“Se questa importante rivista americana ci ha scelto come unica destinazione italiana tra le centinaia possibili”, osserva Cristoforetti, “significa che stiamo percorrendo la strada giusta. I nostri vini sono davvero i frutti di un territorio unico al mondo, come ha sottolineato Wine Enthusiast”.

Un posto d’onore è riservato al vino Lugana che – spiega Wine Enthusiast – “è prodotto principalmente con uva Turbiana autoctona, che produce bianchi succulenti, avvolgenti e degni di nota”.

“Il vino Custoza è una gustosa miscela di diverse uve”, fa notare il magazine Usa. “La maggior parte dei produttori si concentra tuttavia su Garganega, Bianca Fernanda e Trebbianello”.

 

Una veduta, nella bella stagione, della campagna coltivata a vite sul lago di Garda. Quella del lago di Garda è considerata da Wine Enthusiast, magazine americano, una delle dieci migliori località al mondo per la vacanza del turista del vino

Cmpagna coltivata a vite sul lago di Garda. Il Garda è considerata da Wine Enthusiastuna delle dieci migliori località al mondo per l’enoturismo

 

Enoturismo sul lago di Garda: dove alloggiare

Per il soggiorno sul lago di Garda, Wine Enthusiast consiglia una serie di soluzioni: Villa Fiordaliso a Gardone Riviera – definita “magnifica” dal magazine Usa – per alcuni alloggi sontuosi: “Vi si può godere una vista sul lago, un meraviglioso parco e un ottimo ristorante”.

Per la sponda veronese, Wine Enthusiast consiglia, a Bardolino, l’hotel a quattro stelle Caesius Thermae & Spa Resort: “Offre piscine termali in loco”.

Consiglia poi di soggiornare all’Aqualux Hotel Spa & Suite “un altro hotel a quattro stelle focalizzato sul benessere”, fa notare il magazine americano.

“Per un’accogliente atmosfera country”, scrive Wine Enthusiast, dai uno sguardo al “lodge di Cascina Girolda alla periferia di Peschiera del Garda”.

Le "10 best wine travel destinations", fra cui il lago di Garda, scelte dal magazine Wine Enthusiast per fare enoturismo di qualità

Le “10 best wine travel destinations”, fra cui il lago di Garda, scelte dal magazine Wine Enthusiast per fare enoturismo di qualità

 

Vacanza sul lago di Garda: dove trascorrere il tempo libero

“Il lago di Garda offre vela, windsurf, kite surf e canoa oltre alle sue spiagge incontaminate”, sottolinea Wine Enthusiast. “I giri in barca a noleggio sono un modo eccellente per ammirare i borghi che si affacciano sul sul lago”.

“Le colline che circondano il lago offrono eccezionali opportunità per la mountain bike e il trekking”, fa notare il magazine americano.

Infine, inevitabile, il consiglio di visitare Gardaland, il primo parco divertimenti d’Italia. Un luogo particolare che è legato in modo indissolubile al lago di Garda.

Un consiglio speciale di Wine Enthusiast è quello di visitare Sirmione.

Il magazine statunitense consiglia di “visitare il Castello scaligero del XIII secolo e le rovine delle Grotte di Catullo, che prendono il nome dall’antico poeta romano Catullo. L’ingresso è di soli sei euro ciascuno. Alle Grotte di Catullo sotto i 18 anni si entra gratis”.

 

Lago di Garda - castello scaligero di Sirmione

Lago di Garda, castello scaligero di Sirmione. Cultura, storia e natura per una vacanza da del turismo del vino. In una delle 10 migliori località al mondo dell’enoturismo

 

Il Lago Garda fra i migliori posti al mondo

Wine Enthusiast colloca il lago di Garda fra le eccellenze del turismo del vino a livello internazionale.

Del resto, la Strada del vino Lugana, la Strada del vino Bardolino e la vicina Strada del vino Custoza ne sono la dimostrazione.

Il fascino del lago di Garda si estende oltre il suo incantevole ambiente.

La terra dei vini sublimi della Valpolicella è a pochi chilometri.

La storia si fonde con l’ambiente e con il vino nell’intrigante Terra dei Forti.

Lo stesso territorio dei vini Soave è a un’ora di auto dal lago di Garda.

E’ la magia di una provincia particolare – come quella veronese – terra di vini, di tradizioni, di incontri.

E terra di aperture interculturali al mondo del enoturismo e dei turisti del vino.

Il lago di Garda, come fa notare il magazine americano Wine Enthusiast, è una delle zone della provincia di Verona – senza certo trascurare il fascino e la ricchezza della parte bresciana e di quella trentina – dove non è possibile non andare in vacanza.

Sul nostro sito puoi scoprire le migliori località dove fare enoturismo nella provincia di Verona, a partire dal lago di Garda.


Maurizio Corte

@cortemf
www.corte.media

*** La foto principale è tratta dal sito “Wine Enthusiast” che così presenta il lago di Garda

Lago di Garda: video ufficiale sulla meta ideale dell’enoturismo

Spazio Commerciale

Le guide 2019 ai vini italiani sono acquistabili su Amazon. Così come le guide ai ristoranti e alle osterie.

Il sito Verona Wine Love, affiliato Amazon, vi mette a disposizione, a prezzi speciali, il link al sito di e-commerce.

Compra le guide cliccando sui link:

VINI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

SLOW WINE 2019

RISTORANTI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

GUIDA MICHELIN ITALIAN 2019 (ALBERGHI E RISTORANTI)

OSTERIE D’ITALIA 2019 SLOW FOOD

 

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com



Booking.com

Ebook

Licenza Creative Commons
10 percorsi alla scoperta dei vini di Verona diVeronaWineLove Ebook è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at https://veronawinelove.com/.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso https://veronawinelove.com/.

Show Buttons
Nascondi