Home › Come arrivare a Verona
COME ARRIVARE A VERONA
E’ facile arrivare a Verona dalle principali città italiane ed europee. Vi si può giungere con treno, auto, pullman e aereo.

Grazie alla sua posizione, al centro della direttrice Est-Ovest e Nord-Sud, Verona consente di raggiungere le più importanti mete turistiche d’Italia:

  • il Lago di Garda (23 min);
  • Vicenza (26 min);
  • Milano (1h 22min);
  • Venezia (1h 14 min);
  • Bologna (1h 12 min);
  • Firenze (2h 22min).
IN TRENO
Le principali linee ferroviarie che passano per Verona sono la Milano – Venezia (est-ovest) e la Bologna – Brennero (nord-sud), con numerosi treni ogni ora. 

La stazione di riferimento è Verona Porta Nuova, da dove si può giungere in centro storico o all’area fieristica a piedi (20 minuti circa), in taxi o con gli autobus delle linee urbane.

La fermata degli autobus urbani e di quelli extraurbani è nel piazzale della stazione.

Per maggiori informazioni, basta consultare il sito web dell’azienda di trasporti ATV (Azienda trasporti Verona)

TRENO PIÙ BICICLETTA
A Verona è attivo un servizio di bike sharing con numerose rastrelliere sparse per la città, stazione compresa. I mezzi possono essere lasciati in una rastrelliera diversa da quella dove sono stati ritirati.

IN AUTO O PULLMAN TURISTICO
Verona si trova all’incrocio delle direttrici autostradali nord-sud, A22 del Brennero, ed est-ovest A4 Serenissima.

Distanze da Verona in autostrada: Trento km. 103, Bolzano km. 157, Vicenza km. 51, Venezia km. 114, Brescia km. 68, Milano km. 161, Bologna km. 142, Firenze km. 230.

Le uscite autostradali sono i caselli di VERONA EST VERONA SUD sulla A4 e VERONA NORD sulla A22.

Per chi è diretto al centro storico per una visita turistica, un concerto o una fiera, è consigliata l’uscita di Verona Sud.

Da Verona Sud, proseguendo dritti su Viale del Lavoro, si giunge in piazza Bra, la piazza dell’Arena.
E’ il cuore della città.

PARCHEGGI AUTO
Nel centro storico il parcheggio è consentito solo a pagamento (stalli blu). Il costo varia da 1 a 2 euro l’ora a seconda delle zone.

Il pagamento può essere effettuato tramite schede Verona Park (acquistabili in tabaccheria), alle colonnine che emettono i biglietti da esporre sul cruscotto o tramite una App.

Per chi non ha dimestichezza con strade, zone a traffico limitato o parcheggi, il consiglio è quello di utilizzare i parcheggi coperti a pagamento adiacenti al centro storico: parcheggio Cittadella, parcheggio Arena, parcheggio Centro.

In occasione di importanti eventi fieristici è attivo un servizio navetta dal parcheggio dello stadio Bentegodi al centro storico.

Sempre in occasione delle fiere, vi è un servizio di bus navetta fra la Fiera di Verona e piazza Bra.

 

IN AEREO
L’aeroporto di Verona VALERIO CATULLO dista circa 12 chilometri  dal centro cittadino. E’ collegato alla città dalla tangenziale ovest
e poi dalla tangenziale nord.

Dall’aeroporto di Verona i bus navetta impiegano non più di venti minuti per arrivare alla stazione ferroviaria di Porta Nuova. Dalla stazione, a piedi, in taxi o in autobus, si può raggiungere la propria destinazione in città.

Vedi
Nascondi