Il primo dei due percorsi che vi propongo oggi, da Verona a Santa Maria in Stelle, è esposto al sole e si caratterizza per un clima mite anche in pieno inverno. Sono solo 8 km di strada ed è molto frequentato anche da chi preferisce una bella passeggiata.

Il percorso si svolge tra le colline coltivate ad ulivi che circondano la parte nord di Verona. Santa Maria in Stelle, frazione di Verona, è situata infatti a nord di Verona, sul lato est della Valpantena.

Santa Maria in Stelle dista 8 km dal centro di Verona e confina ad ovest con Quinto di Valpantena e a nord con Grezzana.

La bella stradina, sinuosa per i numerosi tornanti, offre un ampio panorama, che spazia dalla bassa Valpantena ai colli di Montorio e alla città di Verona.
 
 
Dalla Chiesa di Santa Maria in Stelle è possibile seguire poi una stradina, via Casai, che si dirama sulla sinistra e che diviene quasi subito sterrata.

La stradina s’inerpica sul colle con numerosi tornanti con splendidi panorami sulla vallata.

 

Verona turistica-Santa -Maria-in-Stelle

Santa Maria in Stelle: percorso di cicloturismo Verona-Valpantena

 

Al termine della salita si sbuca su una strada asfaltata trasversale, proprio sull’angolo di una villa con annessa chiesetta. Continuando sulla destra si raggiunge in breve lo storico capitello di località Maroni.

Dopo una grande curva sul colletto del Vaio Maroni si prosegue verso destra, seguendo sempre la strada principale alle Case Fiocco, dove si trova il laboratorio di vasi ‘Terre di Stelle’.

La stradina prosegue sempre a mezzacosta diventanto erbosa, per giungere alle strutture dell’allevamento ‘La Campestre’, dove si tiene la destra seguendo una mulattiera in lieve discesa.

All’innesto di una strada sterrata si prosegue, ancora in discesa, verso destra fino ad un bivio con piccolo cartello di indicazioni.

Seguendo ancora la destra si scende direttamente alla Chiesa parrocchiale di Santa Maria in Stelle, verso sinistra invece si amplia il giro scendendo alla chiesetta di Vendri.

Nella discesa per Vendri si può osservare il grandioso giardino e Villa Vendri oltre alla borgata di Vendri con la chiesetta campestre.

Tornando sulla strada asfaltata principale si prosegue verso destra per ‘Via del Pantheon’, per circa un chilometro, e tornare così alla piazza di Santa Maria in Stelle.

 

Il Pantheon o Ipogeo di Santa Maria in Stelle

 

Per visitare il Pantheon è necessario rivolgersi al parroco di Santa Maria in Stelle o prenotare per tempo tramite il sito ufficiale.

Il Pantheon o Ipogeo, in epoca pre-romana era una sorgente di grotta dedicata a luogo di culto pagano delle divinità delle acque e della fertilità femminile (Lymphae e Nymphae).

In epoche successive la grotta venne ampliata e divenne un tempio romano dedicato a tutti gli dei.

Verona turistica

Pantheon di Santa Maria in Stelle in epoca romana

 

Più tardi, nel IV-V secolo fu un tempietto paleocristiano. Rimangono marmi incisi, mosaici ed affreschi. La grotta è un lungo cunicolo di circa ottanta metri con due celle principali e si trova accanto alla chiesa parrocchiale.

Il nome ‘Stelle’ deriva dalla famiglia Giusti ‘delle Stelle’, un ramo della famiglia Giusti, proprietari del famoso giardino Giusti situato nel centro di Verona.

 

 

Da Verona alla Valpantena in bicicletta in un percorso circolare

 

Il secondo percorso che vi propongo inizia dal quartiere Santa Croce, a nord-est di Verona, per un circuito circolare che si snoda sempre nella bassa Valpantena.

È un percorso più lungo (sono 20 km) e più impegnativo del precedente: vi consiglio di usare una bicicletta adatta ad affrontare brevi tratti di strada sterrata.

Usciamo dalla città in direzione di San Felice Extra, continuando poi a seguire la strada principale passando da Santa Maria in Stelle.

Tornati sulla strada principale, pedaliamo verso Sezano fino alla fine della strada, che diventa sterrata all’altezza di due capitelli, uno di fronte all’altro.

Ci avventuriamo sulla sinistra per un breve tratto di sterrato fino al sottopassaggio che ci poterà in totale sicurezza dall’altra parte della provinciale.

All’incrocio svoltiamo a destra e subito dopo a sinistra, per tornare verso sud imboccando la strada in leggera salita. Qui siamo a pochi passi dal Giardino officinale di Marzana.

Continuiamo a pedalare, ora in direzione della città, prendendo via Colonia orfani di guerra e contrada Lumialto, seguendo una strada panoramica che ci porta a passare per i centri di Quinto e Poiano.

Giunti alla grande rotonda (in prossimità di un ipermercato), seguiamo le indicazioni per San Felice Extra, tornando così, dopo qualche chilometro, al punto di partenza.

 

Cicloturismo Verona Valpantena

Cicloturismo: percorso circolare Verona-Valpantena. Panorama su Quinto di Valpantena

 

→ Scopri la pagina sui percorsi di CICLOTURISMO A VERONA e PROVINCIA

→ Leggi anche  Valpolicella in bicicletta: quattro itinerari nella terra dell’Amarone e del Ripasso

 

Sei un winelover?

Scopri la Valpantena e la Valpolicella, terre dell’Amarone e del Valpolcella Ripasso

 

La produzione DOC (a denominazione di origine controllata) dei vini Valpolicella interessa un’area molto vasta della provincia veronese. Ovunque è possibile assaggiare, in cantina o nei numerosi winebar, degli ottimi vini Valpolicella.

La Valpolicella è divisa in tre zone di produzione, da ovest a est della provincia di Verona:

  • Zona a denominazione Valpolicella Classica: comprende i comuni di Sant’Ambrogio, San Pietro in Cariano, Fumane, Marano e Negrar.
  • Zona a denominazione Valpolicella Valpantena: comprende le frazioni di Poiano, Marzana, Quinto di Valpantena, Santa Maria in Stelle, San Felice Extra (del Comune di Verona). Comprende inoltre il Comune di Grezzana, con la frazione di Stallavena.
  • Zona a denominazione Valpolicella comprende una serie di valli: la Val Squaranto, la valle di Mezzane, la Val d’Illasi, la Val Tramigna e la Val d’Alpone.
    Di queste valli del vino Valpolicella fanno parte i Comuni di Verona (con le frazioni di Mizzole, Montorio, Pigozzo e Trezzolano) e quelli di San Martino Buon Albergo, Lavagno, Mezzane di Sotto, Colognola ai Colli, Illasi, Tregnago, Cazzano di Tramigna e Montecchia di Crosara.

     

    Vini Valpolicella

    Un giro in bicicletta può essere un’occasione per assaggiare i vini della Valpolicella

→ Scopri la pagina sui Vini della Valpolicella

 

Articolo a cura di Sara Soliman
✉︎   redazione@veronawinelove.com

*******

Ti è piaciuto l’articolo?

Iscriviti alla newsletter e avrai la guida enoturistica di Verona

Se ti è piaciuto questo articolo…

Iscriviti alla newsletter di VERONA WINE LOVE:

sarai informato sugli itinerari turistici, gli eventi culturali, gli spettacoli, l’enoturismo e il vino di Verona (e non solo).

Con l’iscrizione riceverai un ebook con i 10 percorsi di enoturismo nella provincia di Verona. E le informazioni sulle bellezze culturali e naturali delle varie zone.

 

Enoturismo - Ebook di Verona Wine Love sulle Strade del Vino e i percorsi di enoturismo nella provincia di Verona - 2019

Ebook di Verona Wine Love sulle Strade del Vino e i percorsi di enoturismo nella provincia di Verona – 2019. Iscriviti alla newsletter e lo riceverai in omaggio  

Ci teniamo alla tua privacy e siamo contro lo spam: la tua email viene gestita solo per l’invio della newsletter, nel rispetto della legge sui dati personali.

———————————————

Segui VeronaWineLove sui social

 

Icona FacebookIcona IstagramIcona LinkedInIcona TwitterPinterest

RIPRODUZIONE RISERVATA  ©  Copyright VeronaWineLove







Booking.com

Spazio Commerciale

Sei appassionato/a di fotografia e vorresti partecipare a un Corso di Fotografia e Fotoritocco?
Leggi le info su Mauro Magagna, fotografo professionista e responsabile d’immagine di Verona Wine Love.

Mauro Magagna fotografo

Sei appassionato/a di Bike Tour e desideri scoprire i percorsi delle Terre del Custoza, del Lago di Garda e del Monte Baldo?
Ti consigliamo il team di Guide di MTB di BIKE EXPERIENCE di Fabio Boeti e ALLMOST MTB di Francesco Trentini.

BikeExperience di Fabio Boeti                        AllMost di Francesco Trentini     

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

9 + 5 =

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com

Ebook

Licenza Creative Commons
L’ebook “10 percorsi alla scoperta dei vini di Verona” di VeronaWineLove.com è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili su https://veronawinelove.com/.

Show Buttons
Nascondi