Merano Wine Festival: apertura con lo Spumante Garda Doc. Le bollicine del Garda Doc come benvenuto ai visitatori

Merano Wine Festival: apertura con lo Spumante Garda Doc. Le bollicine del Garda Doc come benvenuto ai visitatori

Oggi giornata di apertura del Merano Wine Festival. La cittadina altoatesina al centro dell’attenzione del mondo del vino.

E oggi vi sarà l’esordio alla grande dello spumante Garda Doc al Merano Wine Festival, in programma dal 9 al 13 novembre 2018, in provincia di Bolzano.

Il Consorzio di tutela Garda Doc avrà uno spazio esclusivo davanti al Kurhaus, gioiello dell’architettura Liberty europea.

Lo spazio del Garda Doc sarà dedicato alla degustazione dello spumante.

Le bollicine del Garda Doc saranno il benvenuto ufficiale per i visitatori dell’evento, giunto alla 27^ edizione.

 

LO SPUMANTE GARDA DOC AL MERANO WINE FESTIVAL
Lo stand sarà posto accanto al lungo red carpet del Kurhaus, uno dei simboli della città e principale ingresso alla manifestazione.

Lo scopo è far conoscere e presentare le novità dello Spumante Garda Doc e Garda Doc Rosè ai visitatori in ingresso al Festival di Merano dedicato al vino.

Il Merano WineFestival dal 9 al 13 novembre animerà il centro città di Merano.

Sono in programma eventi e iniziative volte a scoprire le novità scoperte dal WineHunter e patron dell’evento Helmuth Köcher.

Scoprire la selezione dei migliori prodotti vitivinicoli ed enogastronomici italiani e internazionali è facile.

Basta visitare il sito ufficiale del Merano Wine Festival e acquistare il biglietto per una o più giornate.

 

Spumante-Garda-Doc-Consorzio-Garda-Doc-veduta-del-lago-di-Garda

Vigneti del Garda Doc con veduta del Lago di Garda

 

DEGUSTAZIONE DI GARDA DOC SPUMANTE E GARDA DOC ROSE’
Lo spazio sarà allestito in modo da poter accogliere gli ospiti ed offrire loro un angolo salotto dove sedersi, incontrare il Consorzio e le aziende che ne fanno parte.

Un spazio dove degustare un calice di Garda Doc Spumante e Garda Doc Rosè.

Quello del Garda Doc sarà anche uno spazio dove intervistare i produttori e dove scattare foto da condividere nei social con l’hashtag #gardadoc.

In mescita ci saranno le bottiglie di Spumante Garda Doc di alcune delle aziende consorziate, oltre che la bottiglia istituzionale.

“Con questa presenza esclusiva al Merano Wine Festival 2018“, spiega Luciano Piona, presidente del Consorzio Garda Doc. “riteniamo di aver ottenuto per il Garda Doc una buona occasione di presentazione della nostra denominazione. E della qualità delle nostre etichette. Qualità che si è già distinta in altre uscite”.

Una strategia, quella seguita dal Consorzio Garda Doc, che punta a far conoscere e a promuovere lo spumante e le eccellenze del territorio gardesano.

Lo fa attraverso la partecipazione e la creazione di esperienze ed eventi esclusivi, come la Wine Experience, navigazione sul lago di Garda a bordo del veliero del 1926 “Siora Veronica”.

E attraverso la partecipazione del Garda Doc al Festivaletteratura di Mantova.


GARDA DOC IN VELIERO SUL LAGO DI GARDA (video del Consorzio di tutela)

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

veronawinelove@gmail.com

+39 349 8058 016

Chiaretto di Bardolino al Merano Wine Festival (dal 10 al 12 novembre) nello spazio dedicato ai vini rosati

Chiaretto di Bardolino al Merano Wine Festival (dal 10 al 12 novembre) nello spazio dedicato ai vini rosati

I vini rosati debuttano al Merano Wine Festival con uno spazio esclusivo a loro dedicato: Rosè – Vino in Futuro sarà allestito al Kurhaus, in Sala Czerny, da sabato 10 a lunedì 12 novembre.

I protagonisti saranno quindi il vino rosato Chiaretto di Bardolino, il Valtènesi Chiaretto, il Cerasuolo d’Abruzzo, il Castel del Monte Rosato e Salice Salentino Rosato, i cui consorzi di tutela hanno siglato la scorsa primavera il “Patto del Rosè”, programma che mira a promuovere la cultura del vino rosato in Italia e all’estero.

Nella stessa sala sarà disponibile un desk con il volume Rosa Rosati Rosè 2019, nuova guida Guida al Bere Rosa curata da Renato Rovetta e Carmelo Sgandurra.

Frutto di un meticoloso lavoro di un team di esperti degustatori e sommelier ha preso in esame 1400 aziende sparse in tutta Italia per selezionare 150 vini, rappresentativi delle eccellenze in Rosa.

Vi è poi un evento a scopo benefico tutto dedicato ai vini rosa provenienti da vitigni autoctoni italiani: Rosè-Vino in Futuro è la masterclass dei cinque Consorzi di Patto del Rosè, il Chiaretto di Bardolino, il Valtènesi Chiaretto, il Cerasuolo d’Abruzzo, il Castel del Monte Rosato e Salice Salentino Rosato- guidata dal degustatore e wine writer Costantino Gabardi.

Oltre a far conoscere il mondo dei vini rosa, il percorso ha lo scopo di raccogliere fondi a favore del Gruppo Missionario Merano per la realizzazione di specifici progetti in Africa.

L’evento si svolgerà durante i tre giorni del Merano Wine Festival, l’appuntamento è per sabato 10 novembre alle ore 11 all’hotel Terme di Merano.

I vini degustati durante la masterclass saranno in tutto dieci, provenienti dalle cinque denominazioni storiche del rosè:

  • Costaripa Molmenti Valtènesi Chiaretto Doc 2015;
  • Le Chiusure Valtènesi Chiaretto Doc 2017;
  • Vigneti Villabella Chiaretto di Bardolino Classico Doc 2017;
  • Tenuta La Presa Baldovino Chiaretto di Bardolino Doc 2017;
  • Cataldi Madonna Piè delle Vigne Cerasuolo d’Abruzzo Doc 2016;
  • Orlandi Contucci Ponno Vermiglio Cerasuolo d’Abruzzo Doc 2017;
  • Cantina di Ruvo di Puglia Augustale Castel del Monte – Bombino nero DOCG 2017;
  • Masseria Faraona Castel del Monte – Bombino nero DOCG 2017;
  • Francesco Candido di San Donaci Le Pozzelle Salice Salentino Doc Rosato 2017;
  • Cantina sociale di San Donaci Anticaia Salice Salentino Doc Rosato 2017.

La presenza del vino Chiaretto Bardolino e del Valtènesi Chiaretto rappresenta il meglio della produzione vinicola del Lago di Garda.

Una produzione, quella gardesana, che trova nei vini rosati una delle sue espressioni più interessanti. Come dimostrano le più importanti manifestazioni organizzate a Bardolino per promuovere il vino Chiaretto.

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com

Vedi
Nascondi