Eventi Verona: Pasqua in Valpolicella con il Palio del Recioto e dell’Amarone. Vino, gastronomia e musica a Negrar dal 20 al 23 aprile 2019

Eventi Verona: Pasqua in Valpolicella con il Palio del Recioto e dell’Amarone. Vino, gastronomia e musica a Negrar dal 20 al 23 aprile 2019

Palio del Recioto e dell’Amarone da sabato 20 a martedì 23 aprile 2019 a Negrar di Valpolicella (Verona).

E’ una Pasqua all’insegna della Valpolicella e dei suoi Grandi Vini Rossi quella che ci attende.

Il Palio del Recioto, tradizionale evento nato a Negrar, torna quest’anno con un programma di degustazioni, enogastronomia, cultura e sport.

Questo evento enoturistico valorizza la terra del Recioto e dell’Amarone Valpolicella.

E’ un evento riproposto di anno in anno, con successo e con la stessa passione che lo ha animato fin dalla sua nascita, avvenuta nel 1952.

A seguire il programma del Palio del Recioto e dell’Amarone. E le indicazioni su come arrivare a Negrar di Valpolicella (Verona).

 

Palio del Recioto e dell’Amarone Valpolicella: il programma

 

Palio dell'Amarone e del Recioto 2019

Il Palio nasce nel 1952, da un’idea del Sindaco Ghedini, allora in carica, e dal desiderio di far conoscere i vini della Valpolicella Classica e del territorio dal quale nascono e al quale appartengono.

Il Palio del Recioto è da sempre un’occasione per incontrare e far parte del gruppo di produttori di Recioto della Valpolicella che vogliono far emergere con chiarezza il valore di un brand e del loro territorio.

Oltre agli stand degustativi, sono previsti eventi musicali, mostre, corsi interattivi e importanti premiazioni, come ad esempio le premiazioni del Concorso del 67° Palio del Recioto e del Concorso Vetrine ed Etichette.

L’inaugurazione si terrà alle ore 17 di sabato 20 aprile con l’apertura degli stand enogastronomici che, assieme alla musica di Radio Pico e concerti di varie band, animeranno la piazza fino alle 22.

La manifestazione proseguirà domenica 21 e lunedì 22 aprile con chioschi di vini, prodotti tipici e gastronomia, aperti dalle ore 10 alle ore 22.

Nel pomeriggio di lunedì 22 aprile dalle 17.30 si terranno le premiazioni, rispettivamente, del Concorso Vetrine e del Concorso enologico 67^ Palio del Recioto, momento in cui si scoprirà il vincitore dell’edizione 2019.

Martedì 23 Aprile il ciclismo internazionale sarà di scena con il “Gran Premio Palio del Recioto”

Il Palio del Recioto e dell’Amarone, a Negrar di Valpolicella, presenta così il meglio della produzione vinicola della Valpolicella Classica.

Vino, arte, cultura, gastronomia, musica e festa di piazza si uniscono per celebrare i Grandi Vini Rossi della Valpolicella in occasione della Pasqua 2019.

Scopri le CANTINE DEL VINO VALPOLICELLA

Per altre informazioni, visita il sito ufficiale del PALIO DEL RECIOTO E DELL’AMARONE

 

Amarone Valpolicella

Palio del Recioto e dell’Amarone da sabato 20 a martedì 23 aprile 2019, in occasione della Pasqua e di Pasquetta

 

Come arrivare a Negrar di Valpolicella

STRADA: DA TUTTE LE DIREZIONI
Da sud: provenendo da Verona superato l’Adige al ponte del Saval, si oltrepassa Parona e si percorre la strada provinciale n. 4, detta della Valpolicella. La strada conduce ad Arbizzano e poi Santa Maria di Negrar.

Alla rotonda prendere la prima uscita e proseguire lungo la strada provinciale n. 12 detta dell’Aquilio per circa 3 km.

Da nord: provenendo da Sant’Anna d’Alfaedo si giunge, attraverso la strada provinciale n. 12 detta dell’Aquilio, alla frazione Fane e da qui si scende ancora per circa 8 km.

Da ovest: provenendo dal Comune di San Pietro in Cariano, sulla la strada provinciale n. 4 detta della Valpolicella, si raggiunge Santa Maria di Negrar; qui alla rotonda prendere la terza uscita e proseguire lungo la strada provinciale n. 12 detta dell’Aquilio per circa 3 km.

Da est: provenendo da Grezzana si arriva a Negrar attraverso le frazioni di Fane (strada Fane Alcenago) o di Montecchio (strada provinciale n. 34).

 

AUTOSTRADA: DALLA MILANO-VENEZIA E DALLA BRENNERO-MODENA
Per chi viene da Milano o dalla Brennero-Modena, l’uscita più comoda è quella del casello di Verona Nord.

Si imbocca la superstrada in direzione Trento e la si percorre sino alla fine.

Alla rotonda (di San Pietro in Cariano) si svolta a destra e, percorrendo la strada provinciale n. 4 detta della Valpolicella per circa 6 km, si arriva a Santa Maria di Negrar.

Qui alla rotonda prendere la terza uscita e proseguire lungo la strada provinciale n. 12 detta dell’Aquilio per circa 3 km.

Per chi proviene da Venezia, l’uscita più vicina è quella di Verona Sud.

Da qui seguire le indicazioni per Trento.

Superato l’Adige al ponte del Saval, si oltrepassa Parona e si percorre la strada provinciale n. 4, detta della Valpolicella, che conduce ad Arbizzano e poi Santa Maria di Negrar.

Alla rotonda prendere la prima uscita e proseguire lungo la strada provinciale n. 12 detta dell’Aquilio per circa 3 km.

 
 
ARRIVARE A NEGRAR DALL’AEROPORTO CATULLO
L’aeroporto più vicino è il Valerio Catullo di Verona Villafranca, che dista da Negrar circa 25 Km.
 
Usciti dall’aeroporto si imbocca la superstrada in direzione Trento.
 
Alla rotonda (di San Pietro in Cariano) si svolta a destra e, percorrendo la strada provinciale n. 4 detta della Valpolicella per circa 6 km, si arriva a Santa Maria di Negrar.
 
Qui alla rotonda prendere la terza uscita e proseguire lungo la strada provinciale n. 12 detta dell’Aquilio per circa 3 km.
 
 
ARRIVARE A NEGRAR IN TRENO
Si scende alla stazione di Verona Porta Nuova.
 
Il collegamento con Negrar è garantito da autobus pubblici (bus del servizio extraurbano o autobus linea 21) che partono circa ogni ora (tempo di percorrenza: 1 ora) oppure da taxi.

 

ARRIVARE A NEGRAR CON L’AUTOBUS 21 DA VERONA
Oltre che dal servizio bus extraurbano, Negrar è collegato a Verona dagli autobus della linea urbana 21 (linea 93 nei giorni festivi).

 
Gli autobus della linea 21 partono e arrivano ogni ora, toccando i punti strategici della città (l’ospedale Maggiore di Borgo Trento e quello di Borgo Roma, Castelvecchio, la stazione di Porta Nuova, la Fiera di Verona).
 
 
Le previsioni del tempo sulla Valpolicella le trovi nella sezione METEO di VERONA WINE LOVE.

RIPRODUZIONE RISERVATA  ©  Copyright VeronaWineLove

Spazio Commerciale

Appassionato/a di vino e cucina di qualità?

Le guide 2019 ai vini italiani sono acquistabili su Amazon. Così come le guide ai ristoranti e alle osterie.

Il sito Verona Wine Love, affiliato Amazon, vi mette a disposizione, a prezzi speciali, il link al sito di e-commerce.

Sei appassionato/a di fotografia e vorresti partecipare a un Corso di Fotografia e Fotoritocco?
Leggi le info su Mauro Magagna, fotografo professionista e responsabile d’immagine di Verona Wine Love.

Mauro Magagna fotografo

Compra le guide cliccando sui link:

VINI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

SLOW WINE 2019

RISTORANTI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

GUIDA MICHELIN ITALIAN 2019 (ALBERGHI E RISTORANTI)

OSTERIE D’ITALIA 2019 SLOW FOOD

Sei appassionato/a di Bike Tour e desideri scoprire i percorsi delle Terre del Custoza, del Lago di Garda e del Monte Baldo?
Ti consigliamo il team di Guide di MTB di BIKE EXPERIENCE di Fabio Boeti e ALLMOST MTB di Francesco Trentini.

BikeExperience di Fabio Boeti                        AllMost di Francesco Trentini     

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

3 + 1 =

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com

Opera lirica L’Arena di Verona. Dal 21 giugno 2019 con “La Traviata” di Giuseppe Verdi il Festival Lirico della Fondazione Arena

Opera lirica L’Arena di Verona. Dal 21 giugno 2019 con “La Traviata” di Giuseppe Verdi il Festival Lirico della Fondazione Arena

Torna la magia dell’Opera Lirica all’Arena di Verona. Un’occasione per gli appassionati, winelovers compresi, di vivere serate di cultura e passione.

Nell’anfiteatro areniano quest’anno, da venerdì 21 giugno, va in scena la 97^ edizione dell’Arena di Verona Opera Festival 2019.

Nell’anfiteatro Arena di Verona dal 21 giugno al 7 settembre 2019 per 49 serate, il Festival lirico vedrà impegnati grandi artisti internazionali.

All’Arena, con i grandi artisti internazionali, vi sono i complessi artistici e tecnici della Fondazione Arena di Verona e ai numerosi mimi e figuranti.

Una nuova produzione de La Traviata, l’opera più conosciuta e rappresentata in tutto il mondo, il 21 giugno inaugurerà il Festival 2019.

Il Festival lirico propone in cartellone altri quattro pilastri del grande repertorio areniano: Aida e Il Trovatore, capolavori di Giuseppe Verdi come La Traviata, cui seguono Carmen di Georges Bizet e Tosca di Giacomo Puccini.

Vi sono poi due serate speciali:

  • Plácido Domingo 50 Arena Anniversary Night dedicata ad uno dei più grandi interpreti dei nostri tempi che festeggia 50 gloriosi anni di carriera in Arena;
  • i celeberrimi Carmina Burana di Carl Orff che tornano ad arricchire il programma di un Festival unico al mondo.

 

 

Placido Domingo - Anniversary Night - Arena di Verona - Opera lirica - Festival Lirico 2019

Placido Domingo all’Arena di Verona. Appuntamento nell’ambito del Festival Lirico 2019

 

 

Opera lirica: stagione all’Arena di Verona dal 21 giugno 2019

Il Festival lirico in Arena (edizione 2019) prenderà il via il 21 giugno alle ore 21 con un nuovo allestimento de La Traviata, tra i titoli più amati e fortunati del compositore Giuseppe Verdi.

Un allestimento che non mancherà di incuriosire e affascinare il pubblico internazionale dell’Arena di Verona per 11 serate.

Repliche de La Traviata: 28 giugno ore 21.00 – 11, 19, 25 luglio ore 21.00 – 1, 8, 17, 22, 30 agosto ore 20.45 – 5 settembre ore 20.45.

Il 22 giugno sempre alle 21 c’è Aida di Verdi, regina dell’Arena.

 

OPERA LIRICA: AIDA
Come da tradizione, Aida debutta la seconda sera del Festival e conclude la stagione estiva: per 16 date torna quindi nell’edizione storica curata da Gianfranco de Bosio dal 1982 con le coreografie di Susanna Egri.

E’ un’edizione che ricrea la prima rappresentazione del 1913 nell’anfiteatro Arena di Verona.

Repliche di Aida: 27 giugno ore 21.00 – 5, 9, 12, 21, 24, 28 luglio ore 21.00 – 3, 9, 18, 25, 28, 31 agosto ore 20.45 – 3, 7 settembre ore 20.45.

 

OPERA LIRICA: IL TROVATORE
Terzo titolo verdiano del cartellone 2019 Il Trovatore.

E’ proposto per 5 serate dal 29 giugno alle 21.

Lo scenografico allestimento è stato creato da Franco Zeffirelli nel 2001 per regia e scene, con i costumi di Raimonda Gaetani.

Repliche de Il Trovatore: 4, 7, 20, 26 luglio ore 21.00.

 

OPERA LIRICA: CARMEN
Dal 6 luglio, ore 21, per 10 date è la volta dell’altra grande protagonista dei cartelloni areniani: Carmen di Bizet, nella nuova produzione che tra poco inaugura il Festival 2018.

La messa in scena di Hugo de Ana, con le coreografie di Leda Lojodice, porta sul più grande palcoscenico lirico del mondo una storia senza tempo, raccontata coi colori del Novecento spagnolo.

Repliche di Carmen: 10, 13, 18, 23, 27 luglio ore 21.00 – 2, 24, 27 agosto ore 20.45 – 4 settembre ore 20.45.

Del grande regista, scenografo e costumista argentino è proposta anche l’acclamata produzione di Tosca di Puccini.

 

OPERA LIRICA: TOSCA
L’opera Tosca torna in scena dal 10 agosto alle 20.45 per 5 serate, nell’elegante e simbolica produzione nata nel 2006.

Repliche di Tosca: 16, 23, 29 agosto ore 20.45 – 6 settembre ore 20.45.

A completare il cartellone dell’Arena Opera Festival 2019 due eventi unici:

  • il 4 agosto alle 20.45 Plácido Domingo 50 Arena Anniversary Night con la grande star della lirica mondiale Plácido Domingo che celebra i 50 anni dal debutto areniano con una serata speciale;
  • l’11 agosto alle 21.45 i complessi artistici areniani al gran completo riportano sul palcoscenico dell’anfiteatro scaligero i Carmina Burana di Orff.

 

 

L’Arena di Verona. Opera: La Traviata

 

L'Arena di Verona - Opera - Festival Lirico - Traviata - Franco Zeffirelli - stagione 2019

L’Arena di Verona. Opera lirica: dal 21 giugno 2019 va in scena “La Traviata”. Regia di Franco Zeffirelli

Opera lirica all’Arena di Verona. Dal 21 giugno va in scena per il Festival Lirico 2019 La Traviata, nel nuovo allestimento firmato da Franco Zeffirelli, massimo esperto del palco areniano.

Il regista Zeffirelli mette in scena una nuova produzione. E’ la sintesi del suo pensiero estetico su La Traviata.

Nell’ambito degli eventi organizzati per celebrare i 50 anni dal debutto di Plácido Domingo all’Arena e in Italia, il grande artista madrileno interpreta per la prima volta in Arena Giorgio Germont per la recita de La Traviata dell’1 agosto 2019.

  • I atto 35′ – intervallo – II atto 66′ – intervallo – III atto 39’
  • Libretto di Francesco Maria Piave. Musica di Giuseppe Verdi. Durata: 3 ore circa (intervalli inclusi)

  • Direttore d’orchestra:
    Daniel Oren
     (21, 28/6 – 25/7 – 8, 17, 22, 30/8 – 5/9)
    Andrea Battistoni (11, 19/7)
    Marco Armiliato (1/8)
  • Regia e scene: Franco Zeffirelli
  • Costumi: Maurizio Millenotti
  • Luci: Paolo Mazzon
  • Maestro del Coro: Vito Lombardi
  • Coordinatore del Ballo: Gaetano Petrosino
  • Direttore Allestimenti scenici: Michele Olcese
  • Nuovo allestimento della Fondazione Arena di Verona
  • Orchestra, Coro, Ballo e Tecnici dell’Arena di Verona

     

Su “La Traviata” di Giuseppe Verdi leggi la recensione del critico musicale Gianni Villanisul magazine CARNET VERONA

 

Opera Lirica - Arena di Verona - Festival Lirico areniano 2019 -

 

©Foto Ennevi/Fondazione Arena di Verona

Opera lirica all’Arena di Verona. Leggi la pagina ufficiale della Fondazione Arena di Verona


OPERA LIRICA. FESTIVAL ALL’ARENA DI VERONA: BIGLIETTI

Per acquistare i biglietti per l’Opera lirica all’Arena di Verona vai al sito di GETICKET

Informazioni utili:
COME ARRIVARE A VERONA

METEO: LE PREVISIONI DEL TEMPO

COME ARRIVARE A VERONA E SUL LAGO DI GARDA CON I MEZZI PUBBLICI

Scopri le CANTINE E I VINI VERONESI

 Leggi la GUIDA TURISTICA DI VERONA

Goditi i PERCORSI DI ENOTURISMO

 

RIPRODUZIONE RISERVATA  ©  Copyright VeronaWineLove

Spazio Commerciale

Appassionato/a di vino e cucina di qualità?

Le guide 2019 ai vini italiani sono acquistabili su Amazon. Così come le guide ai ristoranti e alle osterie.

Il sito Verona Wine Love, affiliato Amazon, vi mette a disposizione, a prezzi speciali, il link al sito di e-commerce.

Sei appassionato/a di fotografia e vorresti partecipare a un Corso di Fotografia e Fotoritocco?
Leggi le info su Mauro Magagna, fotografo professionista e responsabile d’immagine di Verona Wine Love.

Mauro Magagna fotografo

Compra le guide cliccando sui link:

VINI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

SLOW WINE 2019

RISTORANTI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

GUIDA MICHELIN ITALIAN 2019 (ALBERGHI E RISTORANTI)

OSTERIE D’ITALIA 2019 SLOW FOOD

Sei appassionato/a di Bike Tour e desideri scoprire i percorsi delle Terre del Custoza, del Lago di Garda e del Monte Baldo?
Ti consigliamo il team di Guide di MTB di BIKE EXPERIENCE di Fabio Boeti e ALLMOST MTB di Francesco Trentini.

BikeExperience di Fabio Boeti                        AllMost di Francesco Trentini     

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

1 + 10 =

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com

Mete lago di Garda: Pasqua a Bardolino. Sul lungolago vino, gastronomia, musica e arte dal 20 al 22 aprile 2019

Mete lago di Garda: Pasqua a Bardolino. Sul lungolago vino, gastronomia, musica e arte dal 20 al 22 aprile 2019

Pasqua a Bardolino, meta del lago di Garda, dal 20 al 22 aprile con enogastronomia, musica, degustazione di vini, mostra d’arte e piccoli birrifici artigianali.

Il lungolago di Bardolino dedicato all’artigianato e all’enogastronomia regionale, appuntamenti musicali, degustazioni enologiche, una mostra con oltre 40 artisti e una nuova area riservata ai micro birrifici artigianali.

Tutto questo è la Pasqua a Bardolino, appuntamento che segna l’apertura della stagione turistica sul Lago di Garda con l’arrivo di migliaia di visitatori e turisti.

 

Palio Bardolino Chiaretto 2018 - Vino - Verona Wine Love

Il lungolago di Bardolino durante il Palio del Chiaretto 2018

 

Mete lago di Garda: Pasqua a Bardolino con vino, gastronomia, arte, birra e musica

Cuore pulsante della manifestazione sarà Lungolago Cornicello dove sarà allestito il lungo viale dei sapori del triveneto, con le aziende aperte tutti i giorni della manifestazione dalle 10 alle 22.

Al termine dell’area dedicata alle tre regioni Veneto, Trentino e Friuli, un altro spazio sarà occupato dai principali prodotti della tradizione gastronomica italiana, dalla Liguria alla Puglia, dal Piemonte alla Sardegna, in un percorso che abbraccerà le eccellenze dello stivale.

All’interno di Parco Carrara Bottagisio, invece, i micro birrifici artigianali proporranno in vendita e degustazione le loro produzioni di nicchia, accompagnando il lungo viale dei sapori creato sul lungolago.

A Bardolino non può, ovviamente, mancare il vino: Piazza del Porto verrà allestita per ospitare le cantine del triveneto, dove il visitatore potrà scoprire vini noti e meno noti delle tre regioni.

Pasqua a Bardolino è anche arte.

Nelle sale di Villa Carrara Bottagisio proseguirà la Mostra Artisti Bardolinesi, con decine di opere d’arte e di ingegno a disposizione dei visitatori ad ingresso libero.

Il centro storico sarà allestito con gli olivi tipici del Lago di Garda, addobbati con centinaia di campanelle create dai bambini delle scuole elementari.

Domenica 21 aprile alle 12, giorno di Pasqua, l’amministrazione comunale incontrerà la cittadinanza nella residenza municipale per gli auguri pasquali, mentre nella Chiesa Parrocchiale alle 21, concerto vocale della “Filarmonica Bardolino” ad ingresso libero.

Lunedì 2 aprile, giorno di Pasquetta, appuntamento enogastronomico al Lido di Cisano: grigliate e musica live, accompagnati da giochi e intrattenimento per bambini.

L’evento di Pasquetta è curato dell’Associazione Motoclub Bardolino.

Una quattro giorni da non perdere, quindi, nel magnifico scenario dei 50 mila tulipani che colorano il paese e il suo lungolago, per assaporare l’inizio della primavera e della stagione turistica a Bardolino.

 

Bardolino - Aperitivo Sotto le Stelle - Martedì 7 agosto 2018 - Verona Wine Love

Il lungolago di Bardolino, sul lago di Garda, durante l’Aperitiìvo Sotto le Stelle dell’agosto 2018

 

Come arrivare in treno e bus sul lago di Garda

Se arrivi in treno puoi scendere alla stazione di Verona Porta Nuova.

Nel terminal degli autobus di fronte alla stazione trovi i bus delle linee di ATV VERONA per il lago di Garda: Peschiera, Castelnuovo del Garda, Lazise, Bardolino, Garda e Torri del Benaco.

Ecco le linee più importanti di autobus ATV VERONA per il lago di Garda con partenza (e ritorno) a Verona Piazza Bra e Verona Stazione Porta Nuova:
Linea 162: Verona, Lazise, Bardolino, Garda (autostazione)
Linea 163: Verona, Lazise, Bardolino, Garda (autostazione)
Linea 164: Verona, Peschiera, Castelnuovo del Garda, Lazise, Bardolino, Garda (autostazione)
Linea 185: Verona, Lazise, Bardolino, Garda (autostazione)

Linee più importanti di autobus ATV Verona sul lago di Garda:
Linea 483: Peschiera, Lazise, Bardolino, Garda (autostazione), Torri del Benaco, Brenzone, Malcesine
Linea 484: Garda (autostazione), Torri del Benaco, Brenzone, Malcesine

Trova qui le linee di autobus fra Verona e lago di Garda: Linee Extraurbane di ATV VERONA.

Le previsioni del tempo sul Lago di Garda le trovi nella sezione METEO di VERONA WINE LOVE.

RIPRODUZIONE RISERVATA  ©  Copyright VeronaWineLove

Spazio Commerciale

Appassionato/a di vino e cucina di qualità?

Le guide 2019 ai vini italiani sono acquistabili su Amazon. Così come le guide ai ristoranti e alle osterie.

Il sito Verona Wine Love, affiliato Amazon, vi mette a disposizione, a prezzi speciali, il link al sito di e-commerce.

Sei appassionato/a di fotografia e vorresti partecipare a un Corso di Fotografia e Fotoritocco?
Leggi le info su Mauro Magagna, fotografo professionista e responsabile d’immagine di Verona Wine Love.

Mauro Magagna fotografo

Compra le guide cliccando sui link:

VINI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

SLOW WINE 2019

RISTORANTI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

GUIDA MICHELIN ITALIAN 2019 (ALBERGHI E RISTORANTI)

OSTERIE D’ITALIA 2019 SLOW FOOD

Sei appassionato/a di Bike Tour e desideri scoprire i percorsi delle Terre del Custoza, del Lago di Garda e del Monte Baldo?
Ti consigliamo il team di Guide di MTB di BIKE EXPERIENCE di Fabio Boeti e ALLMOST MTB di Francesco Trentini.

BikeExperience di Fabio Boeti                        AllMost di Francesco Trentini     

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

5 + 14 =

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com

Eventi e appuntamenti con il vino a Verona, in Valpolicella e sul Lago di Garda. Aprile 2019

Eventi e appuntamenti con il vino a Verona, in Valpolicella e sul Lago di Garda. Aprile 2019

Per gli amanti del vino sono ancora molti nel mese di aprile gli appuntamenti a Verona, in Valpolicella e sul Lago di Garda dopo Vinitaly, tenutosi a Verona dal 7 al 10 aprile 2019.

Abbiamo raccolto i più interessanti, segnatevi le date sul calendario:

  • 14 aprile, “4 passi…di gusto nella Valle di Marano“ a Marano di Valpolicella. È la tradizionale camminata tra i vigneti e la storia della valle di Marano con tappe enogastronomiche nelle cantine.
  • 18 aprile, “Cene con degustazione – Farina Wines“, Signorvino Valpolicella, Via Preare 15, Verona. Appuntamento che fa parte di un ciclo di cene e degustazioni, organizzato da Signorvino, per raccontare le principali produzioni enologiche Made in Italy, in collaborazione con Gambero Rosso. Per prenotazioni: 045 8009031.
  • 20-23 aprile, “67°Palio del Recioto e dell’Amarone“, Negrar. Tradizionale manifestazione dedicata al Recioto e all’Amarone con degustazioni, enogastronomia, eventi culturali e musica.

 

Palio dell'Amarone e del Recioto 2019

Locandina con il programma del Palio del Recioto e dell’Amarone della Valpolicella che si terrà dal 20 al 23 aprile a Negrar

 

  • 19-22 aprile, “Pasqua a Bardolino“, Lungolago Bardolino. Mostra mercato di prodotti tipici e vini del Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. Appuntamenti musicali.
  • 22 aprile, “Pasquetta in Cantina Vogadori Vini“, Negrar. La cantina sarà aperta tutto. il giorno per visite guidate e degustazioni dei vini della Valpolicella. Necessaria la prenotazione.
  • 24 aprile – 1°maggio, “60°Festa Vini Classici della Valpolicella e Recioto“, Pedemonte, S.Pietro Incariano. Chioschi enogastronomici, degustazioni e musica.
  • 25 aprile – 1°maggio, “Le Piazze dei Sapori Verona“, Verona. Le piazze del centro di Verona accoglieranno le produzioni enogastronomiche più ricercate d’Italia. Prodotti Dop, Docg, Doc, ma anche particolarità sconosciute al grande pubblico.

    Accanto all’evento si sviluppa anche il premio «Guardiano del Gusto», il riconoscimento destinato all’azienda che più ha saputo mantenere vive le tradizioni culturali-gastronomiche del territorio, attraverso i propri prodotti. 

    Vedi: Riso, olio, radicchio e altri prodotti tipici di Verona 
    Vedi: Come arrivare a Verona 

     

  • 26 – 28 aprile – “Birrette in Villa“, Parco Cavalier Romani, Sona, Verona. Festival dei birrifici artigianali e della birra di qualità.
  • 28 aprile – “22° Magnalonga della Valpolicella“, Pedemonte, San Pietro In Cariano. Camminata enogastronomica su un percorso di circa 10 km in Valpolicella.


    A cura di Sara Soliman

RIPRODUZIONE RISERVATA  ©  Copyright VeronaWineLove

Spazio Commerciale

Appassionato/a di vino e cucina di qualità?

Le guide 2019 ai vini italiani sono acquistabili su Amazon. Così come le guide ai ristoranti e alle osterie.

Il sito Verona Wine Love, affiliato Amazon, vi mette a disposizione, a prezzi speciali, il link al sito di e-commerce.

Sei appassionato/a di fotografia e vorresti partecipare a un Corso di Fotografia e Fotoritocco?
Leggi le info su Mauro Magagna, fotografo professionista e responsabile d’immagine di Verona Wine Love.

Mauro Magagna fotografo

Compra le guide cliccando sui link:

VINI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

SLOW WINE 2019

RISTORANTI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

GUIDA MICHELIN ITALIAN 2019 (ALBERGHI E RISTORANTI)

OSTERIE D’ITALIA 2019 SLOW FOOD

Sei appassionato/a di Bike Tour e desideri scoprire i percorsi delle Terre del Custoza, del Lago di Garda e del Monte Baldo?
Ti consigliamo il team di Guide di MTB di BIKE EXPERIENCE di Fabio Boeti e ALLMOST MTB di Francesco Trentini.

BikeExperience di Fabio Boeti                        AllMost di Francesco Trentini     

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

7 + 7 =

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com

“Street Wine Caorle” (Venezia). Festival dei vini e dei sapori della tradizione. Appuntamento sabato 27 e domenica 28 aprile. Scopri il programma

“Street Wine Caorle” (Venezia). Festival dei vini e dei sapori della tradizione. Appuntamento sabato 27 e domenica 28 aprile. Scopri il programma

Caorle ospita la prima edizione di “Street Wine”. Appuntamento nella città marina in provincia di Venezia con il cibo, il vino, l’intrattenimento e lo sport all’insegna del relax e dello stare assieme.

Il 27 e 28 aprile 2019 vie e piazze di Caorle (Venezia) si trasformano in una cantina a cielo aperto con la prima edizione del festival “Street Wine”.

Street Wine è il il festival dei vini e dei sapori della tradizione, organizzato da Associazione Culturale Hostaria Verona e Comune di Caorle.

Un percorso ordinato e vivace di degustazioni e intrattenimento attraverserà il centro storico di Caorle.

Il festival Street Wine Caorle prevede:

  • Gli stand delle cantine delle DOC di Veneto e Friuli;
  • La birra artigianale dell’Oasi Naturale la Brussa;
  • L’olio EVO (Olio Extra Vergine di Oliva di qualità) proveniente dal Veneto, ingrediente principe della dieta mediterranea, proposto da aziende del Garda Orientale, della Valpolicella, dei Colli Berici ed Euganei;
  • Street food e cucina classica con le “sbecolerie” e gli stand con i piatti tipici della tradizione;
  • Momenti artistici, con musica dal vivo e concerti, performance itineranti, laboratori didattici per adulti e bambini sull’olio EVO e degustazioni guidate;
  • Conferenze pubbliche sui temi alimentazione e sport e arte;

Tra gli ospiti, Sara Simeoni, ex primatista mondiale e campionessa olimpica di salto in alto, l’ex campione di lancio del disco, e ora nutrizionista, Diego Fortuna, il cabarettista, musicista e scrittore Flavio Oreglio.

 

Caorle - Street Wine -aprile 2019 - festival cibo e vino in strada- veduta

Caorle ospita il 27 e 28 aprile 2019 Street Wine. Festival del cibo e del vino

 

“Street Wine Caorle”, enogastronomia fra sole e mare, storia e arte

“Street Wine Caorle” è un grande evento tra sole e mare, storia e arte.

Street Wine Caorle è un’esperienza enogastronomica e culturale completa.

Propone il meglio delle produzioni del territorio, all’insegna del “bere consapevole” e dello “stare assieme”.

Il tutto in un’atmosfera rilassata e conviviale.

Si inserisce nelle celebrazioni dell’Anno della Dieta Mediterranea, dichiarata Patrimonio Immateriale dell’Unesco.

Street Wine Caorle nasce come evento legato alle note e apprezzate “Strade del vino” che percorrono il Veneto, colmandolo di profumi e sapori. E al suo spirito diffuso che ha luogo nelle strade e nelle piazze.

Non si tratta di una semplice festa del vino. E’ un progetto che valorizza  il Made in Italy e il Made in Veneto.

 

Street Wine Caorle aprile 2019 - festival cibo, vino, intrattenimento e relax a Caorle (Venezia) - veduta 1

Uno scorcio di Caorle, provincia di Venezia

 

Street Wine Caorle: informazioni utili

Il percorso di Street Wine Caorle sarà indicato in una mappa in cui vengono segnalate:

  • le cantine;
  • gli stand gastronomici partecipanti all’evento;
  • il programma degli spettacoli;
  • gli workshop.

Nelle casse situate agli estremi del percorso sarà possibile acquistare il biglietto di partecipazione.

Con il biglietto di partecipazione vengono forniti i ticket da usare per gli assaggi agli stand e il bicchiere con cui degustare i vini scelti.

I partecipanti potranno muoversi all’interno della manifestazione, godendo di tutte le attività organizzate.

L’accesso al percorso rimarrà libero e gratuito. Gli assaggi dei vini saranno a pagamento.

“Tutti gli eventi che organizziamo, come ad esempio il Festival Hostaria a Verona, sono focalizzati sul bere consapevole e su un approccio completo alla conoscenza del vino e delle produzioni enogarstronomiche da sempre fiore all’occhiello del nostro territorio”, spiega il presidente dell’Associazione Culturale Hostaria, Alessandro Medici.

“I nostri festival seguono una formula precisa che punta innanzitutto ad uno spirito popolare“, spiega Medici. “Mi fa piacere constatare come ormai vino e olio siano intesi come cibo vero e proprio. Vino e olio sono parte integrante di un’alimentazione equilibrata, riscoperti anche nelle diete sportive per i loro benefici nutrizionali”.

“Abbiamo scelto di promuovere Street Wine a Caorle“,spiega prosegue Medici, “perché si tratta di una città da sempre recettiva a manifestazioni pubbliche educative e di approfondimento culturale. A fine aprile il Street Wine raggiungerà anche i turisti già presenti in città. Ringraziamo l’amministrazione aomunale per la grande collaborazione e per aver sostenuto e condiviso il nostro progetto”.

“Street Wine Caorle” è organizzato dall’Associazione Hostaria. Gode del patrocinio della Regione del Veneto e del Comune di Caorle – Assessorati allo Sport, alla Cultura, all’Istruzione, al Commercio e al Turismo.

 

Informazioni
www.associazionehostaria.it – Telefono 800.684448

 

Street Wine Caorle aprile 2019 - festival cibo, vino, intrattenimento e relax a Caorle (Venezia)

 

Eventi e conferenze a Street Wine Caorle 

Sabato 27 aprile – Dalle 16 alle 22
Ore16,00 – Inizio manifestazione
dalle 16,00 alle 22,00 – “Musica nell’aria” con Giuseppe Lo Pizzo e Simone Bortolami
ore 18,00 – Inaugurazione e brindisi
ore 19,00 – Conferenza pubblica con Sara Simeoni “L’estate del 1978 – Storia di un primato mondiale”.

Incontro con la primatista mondiale e campionessa olimpica di salto in alto Sara Simeoni per raccontare la storia del suo record mondiale rivivendo i momenti sociali, sportivi e culturali che hanno caratterizzato quella specifica stagione della storia italiana.

Domenica 28 aprile – Dalle ore 11 alle 21
Ore 11 – Conferenza pubblica “L’Olio EVO: un elisir di vita sana e attiva” con Diego Fortuna e la partecipazione di Sara Simeoni
Dalle ore 12 alle 15 – “Sfilata musicale” della Si Fa Marching Band
Dalle ore 12 alle 18 – “Musica nell’aria” con Giuseppe Lo Pizzo e Simone Bortolami
Ore 16 – “Versi anche per me? Grazie!” Reading del Gruppo Colonna In-Fame
Ore 17 – Spettacolo comico con Flavio Oreglio “La storia degli idropatici”
Un racconto divertente e affascinante per raccontare la nascita del cabaret e di come la mescita del vino sia sempre stata occasione felice di aggregazione sociale.

Sabato 27 aprile ore 16.30
Domenica 28 aprile ore 12 – 15 – 19
Laboratori didattici gratuiti “Sai riconoscere un buon olio extravergine?”. Posti limitati – si consiglia prenotazione in loco – adatto ai bambini – in italiano e inglese.
Nel corso delle giornate – “Sorsi di moda” a cura di Moda Diamante – S. Oliver – Passepartout Bigiotteria

Il 27 e 28 aprile 2019 vie e piazze di Caorle (Venezia) ospitano il festival dei vini e dei sapori della tradizione, organizzato da Associazione Culturale Hostaria Verona e Comune di Caorle.

Una cantina a cielo aperto, quella di Street Wine Caorle. Dove vino, cibo, bere responsabile, cultura, intrattenimento e sport si coniugano in un’esperienza di relax e di convivialità.

Il sito sulle INFORMAZIONI TURISTICHE

Città di CAORLE PORTALE TURISTICO

 

Caorle - Street Wine -aprile 2019 - festival cibo e vino in strada - Venezia

Una splendida veduta di Caorle (Venezia) dal sito web di Cafè Teatro

 

Festival Street Wine: come arrivare a Caorle

Come arrivare in automobile a Caorle (Venezia) per Street Wine
Per chi proviene da Milano o dal Brennero: dall’autostrada A4 uscita Santo Stino di Livenza in direzione Caorle)
Per chi proviene da Tarvisio, Udine, Trieste: dall’autostrada A4, Uscita Portogruaro o Santo Stino di Livenza (direzione Caorle)

Come arrivare a Caorle (Venezia) in treno per Street Wine
Stazioni Ferroviarie a Mestre (telelfono +39-041-715555), a San Donà di Piave (telefono +39-0421-330835) e a Portogruaro con collegamenti autobus di linea.

Come arrivare a Caorle in autobus per il festival Street Wine
Consulta il sito dell’azienda dei trasporti ATVO

Come arrivare a Caorle in aereo per Street Wine
Aeroporto Venezia, Marco Polo, telefono +39-0412606111 – www.veniceairport.it
AeroportoTreviso, San Giuseppe, telefono +39-0422-20393 –  www.trevisoairport.it
AeroportoVerona, Valerio Catullo, telefono +39-045-8095611 – www.aeroportoverona.it
Aeroporto Trieste, Ronchi dei Legionari, telefono +39-040-631484 – www.aeroporto.fvg.it

RIPRODUZIONE RISERVATA  ©  Copyright VeronaWineLove

Spazio Commerciale

Appassionato/a di vino e cucina di qualità?

Le guide 2019 ai vini italiani sono acquistabili su Amazon. Così come le guide ai ristoranti e alle osterie.

Il sito Verona Wine Love, affiliato Amazon, vi mette a disposizione, a prezzi speciali, il link al sito di e-commerce.

Compra le guide cliccando sui link:

VINI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

SLOW WINE 2019

RISTORANTI D’ITALIA DEL GAMBERO ROSSO 2019

GUIDA MICHELIN ITALIAN 2019 (ALBERGHI E RISTORANTI)

OSTERIE D’ITALIA 2019 SLOW FOOD

Sei appassionato di Bike Tour e desideri scoprire i percorsi delle Terre del Custoza, del Lago di Garda e del Monte Baldo?
Ti consigliamo il team di Guide di MTB di BIKE EXPERIENCE di Fabio Boeti e ALLMOST MTB di Francesco Trentini.

BikeExperience di Fabio Boeti                        AllMost di Francesco Trentini   

Iscriviti alla newsletter!


Riceverai le notizie sugli eventi a Verona che uniscono vino, turismo, spettacoli e cultura

8 + 11 =

¤ I dati personali sono trattati in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, al Regolamento UE 216/679 e alla Privacy policy

+39 349 8058 016

veronawinelove@gmail.com

Show Buttons
Nascondi